Visualizzazioni totali

Follow by Email

venerdì 5 dicembre 2008

Vero o finto?



Ogni scarraffone è bello a mamma sua, ma siate sinceri , non è veramente carinissimo?
Dopo aver monopolizzato casa , ora monopolizza anche la mia attenzione con dei protomiagolii che mi fanno sempre fatto andare in brodo di giuggiole
E così il progetto di Natale va a farsi benedire con buona pace dei miei sensi di colpa che ultimamente hanno dimensioni da stare comodamente seduti sul mio divano

martedì 18 novembre 2008

Un piccolo gatto trasforma il ritorno in una casa vuota nel ritorno a casa. Pam Brown

Da Domenica mattina condivido l'appartamento con un nuovo inquilino
E' tutto nero e parla poco , io lo chiamo l'extracomunitario








Posso assicurare a tutti coloro che soffrono per la perdita di un animale che prendersi cura di un nuovo animaletto è una cura che funziona alla grande
Ora quando vedo un gattino per strada non mi vengono più i lacrimoni , ora mi alzo felice perchè ho un cucciolo da accudire ( e da conquistare aggiungo io )

mercoledì 15 ottobre 2008

Novità all'orizzonte




Anche se questa estate è stata la più triste e la più litigarella che io ricordi ( dopo la scomparsa del mio gatto ho deciso che era ora di cercare casa per conto mio e con ciò ho detto tutto ;) ho prodotto comunque qualcosa a livello di minis:



E' stata creata come regalo ad un mio buon amico che ha portato a me alla mia dolce metà dall'America l'ormai inflazionata maglietta I Love new York senza voler nemmeno un centesimo , allora ho voluto ringraziarlo in questo modo , conscia che ho creato oggetti molto meglio di questi , ma dopo la scomparsa di Rambo non ho più la stessa energia creativa...













Ecco una carellata di immagini:
Il calendario con la foto di New York (ovviamente) e segnati sul calendario i giorni che non lavora (praticamente sempre visto che ogni 2x3 è in ferie!!)
Le immagini delle donnine a lui care e lo stemma della Roma
Da bravo Romanista infatti non manca il libro delle barzellette di Totti , un paio di occhiali da sole, l'asciugamano (ma non il solare perchè lui non lo usa) , i racchettoni con Winnie Pooh (che fanno tendenza) e il pallone autografato nientepopodimenoche da lui in persona : il mitico Francesco (se guardate bene la firma è proprio la sua..)
Non poteva mancare un animaletto, ecco allora un simpatico cagnolino che si sta mangiando la pallina dei racchettoni.

Chiara

domenica 27 luglio 2008

Euro mini's

In negozio mi è appena arrivata una fornitura di questa ditta olandese che ha a catalogo hanno oltre 4000 articoli, vi posto la foto di alcuni articoli che hanno scatenato la mia fantasia(molti hanno già preso posto nella mia casetta):











Tutti questi articoli e molti altri li trovate sul mio sito e cioè www.omnimodellismo.it

A presto
Chiara

Swap estivo

Ecco le foto dello swap estivo al quale ho partecipato:vedete la foto di ciò che ho prodotto e di quello che mi è stato spedito da Oretta e Laura,spero di farne un altro presto perchè mi sono divertita troppo :))







giovedì 10 luglio 2008

Missing gatto scomparso-Ponte dell'arcobaleno

L'ho scritto su tutti i siti su cui si possono mettere annunci del genere e su tutti i forum a cui sono iscritta,su myspace,ho attaccato volantini..ma il mio gatto certosino Rambo,quello che tappezza le pagine di questo blog insieme alla sorellina,è scomparso da 15 gg
E l'unica cosa che mi viene da fare è postare la leggenda del ponte sull'arcobaleno:
C'e' un posto in Paradiso, chiamato "Ponte dell'Arcobaleno".

Quando muore una bestiola che è stata particolarmente cara a qualcuno, questa bestiola va al ponte dell'arcobaleno.
Ci sono prati e colline per tutti i nostri amici tanto speciali così che possano correre e giocare insieme.
C'è tanto cibo, acqua e sole, ed essi sono al caldo e stanno bene.

Quelli che erano vecchi e malati sono ora forti e vigorosi. Quelli che erano feriti o storpi sono di nuovo integri e forti, come noi li ricordiamo nel sogno dei giorni e dei tempi passati.
Sono felici e contenti, tranne che per una piccola cosa: ognuno di loro sente la mancanza di qualcuno molto amato, qualcuno che hanno dovuto lasciare indietro...

Corrono e giocano insieme, ma un bel giorno uno di essi improvvisamente si ferma e guarda lontano, verso l'orizzonte. I suoi occhi lucidi sono attenti, trema per l'impazienza: tutto ad un tratto si stacca dal gruppo e comincia a correre, volando sul verde prato, sempre più veloce.

Ti ha riconosciuto, e quando finalmente sarete insieme, vi stringerete in un abbraccio pieno di gioia, per non lasciarvi più. Una pioggia di baci felici bagnerà il tuo viso; le tue mani accarezzeranno di nuovo l'amata testolina e fisserai ancora una volta i suoi fiduciosi occhietti, per tanto tempo lontano dalla tua vita ma mai assente dal tuo cuore.

Allora attraverserete,insieme , il Ponte dell'Arcobaleno.......

Autore Ignoto


























venerdì 30 maggio 2008

Arriva la bella stagione

E il tempo per fare le mini se ne va , ma oltre quello anche un pò l'ispirazione.
Allora per tutti coloro i quali bazzicano questo blog posto un pò di foto dei miei certosini, giusto per non fare un viaggio a vuoto.
Se questa estate passate per Riccione passatemi a trovare dal negozio Modellismo Riccione in Via Giuseppe Verdi 16 , o se vi piacciono i gatti fate una capatina per spaciuccarvi uno di loro
Ciao





martedì 20 maggio 2008

Nuova inquilina

Lavorare in un negozio di giocattli a volte ha i suoi vantaggi.
Proprio ieri la mia dolce mamma mi dice "questa andrebbe proprio bene nella tua doll's house"
Io che di solito non ho mai nessuno che mi segua nelle mie ricerche folli ho sgranato un sorrisone.
Questa è la bambola in questione

E' alta il giusto, di corporatura è magra , ma cosa vuoi è di moda.
E' vestita poi come solo un'attrice può fare ( ma non mi disturba, sarà che sono reduce da una partecipazione ad un festival di monologhi teatrali? )
Dentro la confezione ci sono vari oggettini:io ho salvato una piccola bottiglietta ,
una borsetta plasticosa, un bellissimo phon a 7 velocità ("mi è indispensabile per sopravvivere") e un aggeggio che opportunamente modificato potrebbe essere un arricciacapelli

La scatola comprende anche una seggiola moderna , anch'essa rosa (chissa se riuscirò a dargli un aspetto meno finto ?)
Il tutto per circa 5 euri
Ecco la scatola magica , se qualcuno la volesse cercare

Baci baci
Chiara

martedì 25 marzo 2008

Utilizzo degli inseparabili nelle mini (anche se li odiate)

Questa sera sono piuttosto felice
Chi conosce il mio blog sa che il periodo pasquale è sempre piuttosto fruttuoso , e anche questanno non ho voluto deludere il mio pubblico.. ;)
In questi giorni mi sono dedicata alla raccolta di piume lasciate cadere dalla gabbia dai miei odiati inseparabili.
Non li amo , primo perchè cercano di affondare il loro becco puntuto persino se gli riempi la mangiatoia di cibo o di acqua , secondo perchè nella vicinanza della gabbia stessa non vi è giorno sulla faccia della terra che non si debba pulire , si trova sempre quel misto di graniglia a piume che è praticamente impossibile da pulire , sia con la scopa che con l'aspirapolvere.
Ma stavolta , dopo aver letto un articolo su Piccole Cose che parlava proprio di piume , e rendendomi conto che io , possedendo più di una dozzina di tali uccellini , potevo recuperare facilmente l'agognato materiale allora ho trovato un motivo per rendermeli un pò più simpatici.
In realtà dopo aver raccolto un bel pò di piume non sapevo bene che farmene.
Dove potevo utilizzarle?
Pensavo ad una guarnizione di un cappello ma poi ho avuto la mia solita illuminazione:
orecchini!!
Caso volle che io ami in modo viscerale ed incondizionato gli orecchini con le piume.
Per capodanno ho lavorato in una discoteca come figurante vestita da dama del 1700 ed ho perso uno dei miei orecchini di piume.
Questo mio lavoro lo dedico quindi al mio orecchino finito in non so quale bidone dell'immondizia.




Per la catenella ho usato una catenella di ottone da 1 mm di marca Mantua , per la parte dell'orecchino che si infila nell'orecchio degli occhielli di ottone brunito sempre di Mantua (l'ottone è facilmente lavorabile con le pinzette).
La parte sicuramente più difficile è stata creare un supporto per le piume
Io ho usato la parte interna di un filo elettrico , cioè ho pelato un filo elettrico , ho srotolato la treccina di filo e ho tagliato un pezzettino di filo singolo.
L'ho attaccato poi con del cianoacrilico alla parte centrale della piuma , in modo che si confondesse con il rachide
Ho poi infilato una perlina nel filo e ho fermato il filo alla catenella.
Il risultato non mi sembra male , sono sopratutto soddisfatta del fatto che è la prima volta che fotografo l'oggetto in scala 1:1 insieme a quello in scala 1:12 e il vederli insieme non mi disturba : di solito li vedo e trovo mille difetti : magari si vede la colla , o la soluzione scelta non è la migliore oppure si nota alla grande che l'oggetto è finto.
Stavolta invece anche la prova fotografia è passata.
O sono migliorata oppure sono diventata più buona con me stessa
Ciao.

lunedì 24 marzo 2008

Pasqua



Get a Voki now!

sabato 12 gennaio 2008

Cartoon , che passione !





Questa è una delle mie ultime creazioni.
E' una borsa da mare oppure da passeggio se siete vezzose come me ;)
Ho creato sia la versione Winnie Pooh che quella di TwinStars



Purtroppo la foto non rende giustizia a quest'ultima (la mia digitale è morta..) che è molto realistica .
Finisce il quadretto una bacchetta magica un pò storta (ho usato un'anima interna non perfettamente dritta )
Per finire una spugna in rete (che sotto la doccia produce chili e chili di schiuma , come piace a me )

Ho iniziato l'anno con una passione mai vista prima , sarà che tutte le mie nuove opere le espongo/vendo in negozio , cosicchè anche la mia parte vanitosa è quietata?